La Granaccia DOC

Denominazione: Granaccia Colline Savonesi Igt

Vitigno: Granaccia 100% (Alleante)

Zona di produzione: circa un ettaro e mezzo di vigneto coltivato in collina sui ripidi versanti a scarpata che sovrastano il borgo antico di Quiliano (SV). Il terreno rosso misto e argilloso conferisce complessità al vino.

Esposizione: sud

Allevamento: a Guyot. Le viti vengono accuratamente diradate all’epoca dell’invaiatura.

Vendemmia: tra la seconda e la terza decade di settembre in cassette piccole.

Vinificazione: vinificazione in rosso tradizionale, con diraspatura delle uve e fermentazione a temperatura controllata (26°C). La macerazione con le bucce è di circa dieci giorni e vengono eseguiti 2/3 rimontaggi al giorno per facilitare l’estrazione del colore.

Maturazione: rimane circa dodici mesi in vasche d’acciaio.

Affinamento: viene imbottigliato nell’autunno successivo alla vendemmia e riposa in bottiglia dai quattro ai sei mesi prima di essere immesso sul mercato.

Gradazione: 13,50% vol.

Caratteristiche gustative: il colore è un rubino brillante che tende al granato; il profumo intenso, fine, speziato, suggerisce anche note balsamiche e resinose e un sentore dolce di confettura di ciliegie e lampone. In bocca si offre caldo, morbido, persistente, solo leggermente tannico sul finale.
Ottimo per accompagnare arrosti di carne da cortile, è ideale con il pesce al forno e la tipica buridda (pesce in umido) della costa.